Una scuola per tutti, perché non siamo tutti uguali

atgabbes, Associazione ticinese di genitori ed amici dei bambini bisognosi di educazione speciale
Tio.ch, 6.7.2018
Il Comitato cantonale di atgabbes – associazione ticinese di genitori ed amici dei bambini bisognosi di educazione speciale- sostiene e crede fermamente in una scuola inclusiva ed equa che garantisca cioè ad ogni bambino e bambina, ad ogni allievo e allieva di trovare il proprio posto.
Siamo tutti bisognosi di educazione speciale, proprio perché ognuno di noi è diverso nelle sue competenze e potenzialità, aspirazioni e interessi. Le famiglie di atgabbes da 50 anni sognano e operano per costruire una Scuola per tutti, di tutti e con tutti!
Crediamo nel progetto di scuola inclusiva ed equa promosso dalla Riforma “La Scuola che verrà”, perché siamo un’associazione che l’inclusione la pratica nella quotidianità per esempio attraverso le attività dei preasili inclusivi: ne conosciamo le fatiche ma anche le soddisfazioni e l’impatto positivo sull’apprendimento di tutti i bambini e le bambine.
La Scuola che verrà è una Scuola che non divide ma accompagna e rispetta le differenze e garantisce le pari opportunità: per educare i bambini e le bambine di oggi e farne i cittadini e le cittadine partecipi e responsabili di domani.
Invitiamo i concittadini a votare SÌ alla sperimentazione “La scuola che verrà” il 23 settembre.